jump to navigation

L’apparizione dell’eeePc + considerazioni sul pizzo legalizzato e altre simpatiche strategie commerciali molto in voga al momento. venerdì 8 febbraio 2008

Posted by churli in Delirio del giorno*, Hardware, LiberaMente*, Linux*, Mobile, News*, Progetti che seguo.
trackback

Ieri sono andato in città (Anversa) e, avendo una ventina di minuti da aspettare per il treno per tornare a casa, sono passato dal Media Markt (Media World, in Italia) che sta proprio accanto alla stazione.
Passando dal reparto computer, su una sorta di “altarino” preparato per l’occasione, ho visto l’ormai famoso eePc di Asus.

eeepc
quando torno in città passo a fare una foto all’altarino xD

Non è ancora ufficialmente in vendita (lo sarà da Marzo), ma intanto lo hanno messo in bella mostra, contornato di scritte della serie “Leggerissimo”, “Ultraportatile” e anche un’espressione in olandese che tradotta suonerebbe un po’ come “ganzissimo” o “strafigo”.
Ovviamente vogliono anche giocare (e non poco) col prezzo, ben 599€ per la versione 4GB hdd/512MB ram.
Come non detto, adesso mi hanno detto che lo venderanno a 399 :)

In compenso mi ha fatto davvero uno strano effetto vedere scritto sulla scheda del prodotto, accanto alle scritte tipo “strafigo” di cui sopra, “Sistema Operativo preinstallato: Linux“, quando tutti gli altri sfavillanti “portatil” mettevano in bella mostra il simbolino di sVista :)
Hanno proprio ragione, è strafigo, peccato solo che il prezzo sia semplicemente assurdo e che per ora (da quanto ne so) non sia ancora in commercio la versione da 8GB/1GB che mi interesserebbe.

Infine vorrei una attimo fare una considerazione sulle parole che ho letto su un blog in questi giorni (mi dispiace, ma non mi ricordo quale): noi, quando compriamo un pc, dobbiamo pagare il pizzo alla Micro$oft. Infatti, è proprio un pizzo, esatto da quella che non è più un’azienda, ma un’organizzazione volta a cavare i soldi dalle tue tasche in ogni maniera possibile, tranne che facendo un buon prodotto.
E la storia dei sistemi OEM non è la sola, vi ricordate della storia sulla Nigeria e mandriva? Microsoft fece evidentemente un bel po’ di pressioni per fargli cambiare idea ad accordo fatto. Fortunatamente pare che la Nigeria sia poi tornata felicemente da Mandriva.
Ma pensate un attimo a cosa ha tentato la grande M: vendere copie di un XP alleggerito, in modo da funzionare sui pc a basso costo che sarebbero arrivati da Mandriva, a prezzo stracciato, in modo che ogni fortunato studente nigeriano che avesse imparato ad usare un computer, avrebbe in realtà imparato ad usare soltanto windows (come accade nelle scuole italiane), rimanendo ovviamente legato a questo OS nel caso avesse dovuto utilizzarlo per lavoro. Pensate che a quel punto gli avrebbero fatto un prezzo di favore?

Commenti»

1. iL M!rk - venerdì 8 febbraio 2008

Eh no, mi sa di no…. :-/

Bel blog complimenti…Comunque qui quello stesso modello è venduto a 299 euro…Come mai li cosi tanto??

2. Kyashan - venerdì 8 febbraio 2008

Credo sia io quello che parlava di “pizzo” su quel blog…Purtroppo è uno schifo,l’unica cosa che possiamo fare è firmare quella petizione che linkavo nel post,sperando che l’interessamento di beppe grillo e di altre personalità (leggi renzo davoli) e della Comunità Europea insieme a un cospicuo numero di firme porti finalmente alla vendita di hardware slegato dal software

3. mamozzi - venerdì 8 febbraio 2008

Oltre al costo anche il monitor è un po’ piccolino… diamine, 7″ è meno di una cornice digitale. Comunque complimenti a ASUS, avere un microportatile con preinstallato Linux, o anche una scheda madre con Linux sono delle novità niente male!

4. ubuntusiasta - venerdì 8 febbraio 2008

ciao a tutti, ho avuto modo di provare l’eee ed è veramente un ottimo prodotto (se si accettano i compromessi schermo/disco)

volevo segnalarvi una petizione importante per la liberalizzazione nel campo del software per pc

http://www.liberasw.org

ciao e complimenti per il blog :)

5. churli - domenica 10 febbraio 2008

Con tutti questi complimenti mi fate arrossire :D
Grazie davvero per i vostri interventi.

@ iL M!rk:
Beh, penso che ci mangino un bel po’ sulla novità e poi quando, da marzo, sarà in vendita, il prezzo calerà velocemente.
O magari hanno sbagliato a scrivere il prezzo :)

@ Kyashan:
Ahaaa, trovato!!! :)
Potresti lasciare un link al tuo blog, così ti cito e cito anche la petizione? Grazie.

@ mamozzi:
Secondo me lo schermo va benissimo, per far quello che è stato pensato per fare. Comunque avevo letto da qualche parte che nel corso dell’anno arriverano anche modelli con schermo un po’ + grande e nuovo processore a basso consumo che dovrebbe far sparire la ventola.
Ma non prendetelo per certo, eh ;)

@ ubuntusiasta:
Grazie per la segnalazione, probabilmente è la stessa che diceva Kyashan. Ora vado a darci un’occhiata!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: